giovedì 22 settembre 2011

Zuppa di cimici





Qualcuno di voi è corso in bagno schifato?
Dai, stavo scherzando, non è un piatto tipico del mio paese.
Certo però che il colore è quello, come periodo ci siamo... se solo avessero il dolce sapore di questa zuppa! Almeno si troverebbe uno scopo a queste povere inutili bestie.
Ogni sera quando chiudo i balconi sono indecisa tra il fastidio e la tenerezza, in fondo non è colpa loro se sono così!




Ieri sera abbiamo inaugurato ufficialmente l'autunno, mangiando questa fantastica zuppa.

ZUPPA VERDISSIMA DI PISELLI
dose per 4 persone
(noi abbiamo mangiato in due. Però abbiamo mangiato solo questa ed era veramente tanto buona!)

30 gr olio d'oliva
1 cipolla piccola
450 gr. Piselli surgelati
450 gr acqua
sale

CON IL BIMBY:
Mettere tutto nel boccale. Cuocere 30 min. 100° Vel.1 Antiorario
Lasciar intiepidire 5 minuti, poi frullare per 1 min. A vel.8.

SENZA BIMBY:
Mettere tutto in pentola. Coprire e cuocere 30 minuti a fiamma vivace. Frullare tutto con un frullatore ad immersione.

Noi abbiamo accompagnato la zuppa con dei crostini di pane, un giro d'olio e una spolverata di pepe misto.
Questa è la versione super semplice, ovviamente si può arricchire in tanti modi: un po' di pancetta, del formaggio, del prezzemolo...
Comunque è di un verde bellissimo ed è buonissima. Provatela!


2 commenti:

viola ha detto...

buona la zuppa di cimici! Piace tanto anche a me! pensavi di essere l'unica vero? :D
PS: non sapevo fossi Veneta, allora siamo vicine di casa .....Una volta la zuppa ce la possiamo mangiare pure insieme ;)
Un bacio e a presto

Mai ha detto...

mi fai morire da ridere!!! Credo che una zuppa di cimici la potrei fare un giorno si e uno no, visto la quantità che ce ne sono qua da me!
Anche io ho una zuppa di "cimici" ma fata con le zucchine...

Adesso sono dei tuoi!

besos